CLICK HERE FOR THOUSANDS OF FREE BLOGGER TEMPLATES »

lunedì, maggio 22, 2006

Nomen Omen
"Il nome di un uomo è, in genere, considerato espressione sonora di quel che un uomo è"
William Faulkner

Essere il proprio Nome, amarlo, vestirlo, ascoltarlo....
La notai stava là tra le foglie e i fiori
Camminai verso lei
che leggeva piano
Mi notò ma restò ferma sul suo libro
Scusi se siedo qua, prego si figuri.
Mi dica lei che fa?
E quanti anni ha?
E la primavera le giocava intorno
Scusi se me innamorai in un istante
di lei per l’aria serena che ha.
Ma dica passa spesso di qua?
Scusi ma la seguirei fino alla
Porta se poi mi dice la strada che fa
O almeno se domani verrà.
Stemmo là come chi sta
di là dal tempo
Mi parlò le parlai e si fece sera
Mi mostrò le sue idee circa la bellezza
L’ascoltai mi ascoltò e si fece buio
Mi dica il nome suo
Mi chiamo Chiara e lei?
E la primavera ci giocava intorno
Andrea Bocelli


t' miett' e' scarp co tacc'
per crescere in fretta
un centimetro in piu'.
t'nnammur quas' tutt'e jurne,
parle sol a notte a dinte' e suonno
e ti piace solo l'uomo grande
chiara
dint'a casa toja e' astessa guerra
mandi a quel paese i tuoi fratelli
e tua madre t' difend' sempre
chiara vinc' semp' tu
orchestra
a volte sembri intrattabile a
volte un po' stupida
nun vuo' fa' nient' a casa
si nun ce sta' a musica
Nino D'Angelo


Oggi il cielo ha su lo spolverino
Non so se perché è triste o per starmi più vicino
Chiara luna di notte
Chiara sole al mattino
Certe nuvole d'oro le fanno da coro
Fiore di campo in cima ad un vulcano
Chiara sta sola e rimane un mistero
Chiunque vorrebbe tenerla per mano
Perché quando ama, lei ama davvero
Chiara si nota tra la folla
Chiara che ha imparato a stare a galla
Chiara dal sorriso dolce e provocante
Chiara che non può non essere importante
Chiara spaesata in mezzo alla gente
È un dono o un difetto essere trasparente?
Essere trasparente
Frizzante e vivace con riservatezza
Trascina il suo senso in adeguatezza
Chiara se si impegna lo prende fino in fondo
Chiara che col cuore abbraccia tutto il mondo
Come posso amarti senza niente da offrirti
Eppure vorrei, solo per una volta
Vivere la tua pelle di seta di stelle
E nel mistero dei tuoi occhi calarmi fino in fondo

Alessandro Mara


A Chiara piace correre tra i prati e tuffarsi nelle nuvole
lei ride con poco ma mai per niente
a Chiara piace scrivere
lei sa che è importante parlare alla gente e ama farla ridere
per lei non hanno senso nemici ed alleati a Chiara piace vivere…
E tu stai lì
Chiara la vedi sembra sola
ma non è così è.. no è che non dice una parola
sei grande già
ma crescerai
nell’ l’infinito dei tuoi sogni e dell’inchiostro che userai
sai che la guerra è ipocrisia
non conta un dove un quando un’etnia
e dare agli altri il poco che hai
vuol dire amare più che puoi pulire il mondo dai suoi guai
brilla un diamante negli occhi suoi
basta uno sguardo ti accorgerai
che a Chiara piace correre tra i prati e tuffarsi nelle nuvole
lei ride con poco ma mai per niente
a Chiara piace scrivere
lei sa che è importante parlare alla gente e ama farla ridere
per lei non hanno senso nemici ed alleati a Chiara piace vivere…
Gemelli Diversi
Chiara ho preso anch'io quel treno
son tornato, l'ho ripreso
devi vincere, devi vincere
Chiara ho fuso fuori e dentro
ma non sono piu' confuso
devi vincere, devi vincere
Chiara adesso lo sa...
Chiara dice di no...
Chiara dice st'zitto....
Rats
... ma in Quel "sei Chiara come un'alba" pianto dalla Stratocaster fu lui a derubare Vasco per colmarmi l'anima...

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Greets to the webmaster of this wonderful site! Keep up the good work. Thanks.
»

Anonimo ha detto...

Greets to the webmaster of this wonderful site. Keep working. Thank you.
»

Anonimo ha detto...

Greets to the webmaster of this wonderful site! Keep up the good work. Thanks.
»

Anonimo ha detto...

I find some information here.